NON CHIAMATEMI AFROITALIANA

Latte Riot

Qualche giorno fa è successa una cosa che capita davvero di rado. Alla fine della consegna di un articolo che mi era stato chiesto di scrivere, il redattore mi ha domandato: come preferisci essere identificata? Ti piace il termine afroitaliana?

Era la prima volta che qualcuno mi chiedeva che tipo di animale fossi e in quale definizione della mia identità mi sentissi più a mio agio. L’ultima volta che mi hanno chiesto due parole sul mio conto, mi hanno definita “blogger migrante di origini ghanesi”.

Ripeto.

Blogger. Migrante. Di origini ghanesi.

Sono nata a Santa Maria Capua Vetere, nella ridente provincia casertana, da genitori piuttosto ghanesi. E fin qui ci siamo. Ma quel “migrante” dove lo mettiamo? Che cosa significa, di preciso? L’unico posto da cui sia realmente migrata è stato l’utero di mia madre, da cui ho ereditato il suo status giuridico che era anche il suo stigma: straniera…

View original post 1,892 more words

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s